Protezione Civile

  • Servizio attivo

Il Centro Intercomunale del Casentino svolge funzioni di supporto ai Comuni per il coordinamento della Protezione Civile.


A chi è rivolto

A tutta la popolazione

Descrizione

Il Centro Intercomunale del Casentino svolge funzioni di supporto ai Comuni per il coordinamento della Protezione Civile in caso di emergenza e di Centro Situazioni (Ce.Si.) per il flusso delle informazioni con il Sistema Provinciale e Regionale di Protezione Civile.

Come fare

Il CENTRO INTERCOMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Il Centro Intercomunale del Casentino è un importante struttura di coordinamento di Protezione Civile nei Comuni di Bibbiena, Capolona, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Chitignano, Chiusi della Verna, Montemignaio, Ortignano Raggiolo, Poppi, Pratovecchio Stia, Subbiano e Talla. Tutti i Comuni del Casentino hanno stipulato una convenzione con l’Unione dei Comuni Montani per l’esercizio associato delle funzioni di Protezione civile con il fine di poter gestire in modo migliore le eventuali emergenze.

Cosa serve

Le attività essenziali che il centro Intercomunale svolge sono:

– predisposizione dei piani di protezione Civile per tutti i Comuni;

– attività di Centro Situazioni (Ce.Si) con servizio di Reperibilità H24;

– supporto al coordinamento dei primi soccorsi

  • .

Cosa si ottiene

Tra i compiti più importanti che il servizio di Protezione Civile della Gestione associata svolge  c’è la comunicazione alla cittadinanza delle buone pratiche di Protezione Civile. Infatti grazie ad una corretta e capillare comunicazione ed informazione alla cittadinanza, ad esempio giornate divulgative nelle scuole del territorio, è possibile incrementare la cultura di auto-protezione e di resilienza della popolazione e, soprattutto in caso di evento calamitoso, salvare vite umane oltre che ridurre al minimo i possibili disagi.

Di seguito sono elencati i vari canali utili per tenere informata la cittadinanza:

“SICUREZZA IN CASENTINO” è l’app che permette di creare un filo diretto con il corpo unico della Polizia Municipale nel territorio del Casentino Comuni di Bibbiena, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Chitignano, Chiusi della Verna, Montemignaio, Ortignano Raggiolo, Poppi e di Talla.. Scarica l’App dal seguente

link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.minnocenti.sicurezzaincasentino

“ALLERTA METEO” Il sistema di allertamento della Regione Toscana contiene le informazioni per i cittadini sui potenziali rischi legati a fenomeni meteorologici e informa sui comportamenti da adottare per proteggersi in caso di situazioni critiche.

http://www.regione.toscana.it/allertameteo

IO NON RISCHIO” Campagna informativa nazionale sulle buone pratiche di protezione civile da adottare per ridurre il rischio.

https://iononrischio.protezionecivile.it/it/

PIANO INTERCOMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha redatto il Piano Intercomunale di Protezione Civile, condiviso dalle Amministrazioni Comunali afferenti alla gestione associata di Protezione Civile e approvato dai competenti organi provinciali e regionali, quale strumento di importanza strategica per il coordinamento delle strutture impegnate nella Protezione Civile.

Qui sono consultabili il piano intercomunale e la cartografia delle strutture di protezione civile presenti sul territorio del Casentino.

Alla Pagina web https://www.appenninosettentrionale.it/itc/?page_id=5262 sono consultabili la cartografia del PGRA delle pericolosità di alluvione e quelle dei rischi di alluvione

AREE DI EMERGENZA PER LA POPOLAZIONE

Nella cartografia delle strutture della protezione civile sono presenti le aree di emergenza che sono i luoghi di prima accoglienza per la popolazione in caso di calamità.

Sono piazze, slarghi, parcheggi, spazi pubblici, ecc., non soggetti a rischio (frane, alluvioni, crollo di strutture attigue, ecc.), facilmente raggiungibili attraverso un percorso sicuro e segnalate con appositi cartelli.

In tali aree la popolazione riceve le prime informazioni sull’evento e i primi generi di conforto, dal personale preposto.

Tempi e scadenze

.

Procedure collegate

CONTATTI

Servizio 5 – Gestione deleghe regionali, vincolo idrogeologico, catasto delle aree percorse dal fuoco, protezione civile e sportello catastale decentrato

Sede distaccata: Loc. Pianacci 25/C, 52011 Bibbiena (AR)

Telefono: 334/1061168 attivo H24 per la segnalazione delle emergenze  –  Telefono: 0575/507264

e-mail: protezionecivile@casentino.toscana.it

e-mail: pc.casentino@gmail.com

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Punti di contatto

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 09/10/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri