Assegnazione numeri civici

  • Servizio attivo

Nei casi di nuova costruzione o di ristrutturazione è necessario richiedere l'assegnazione di un nuovo numero civico.


A chi è rivolto

La richiesta può essere fatta dal proprietario o dal tecnico professionista che si occupa dei lavori.

Descrizione

Nei casi di nuova costruzione o di ristrutturazione (ad esempio: suddivisione di un'abitazione in più unità abitative con ingressi separati) è necessario richiedere l'assegnazione di un nuovo numero civico.

Come fare

Le richieste, in carta semplice con indicazione dei dati necessari all’individuazione del fabbricato, devono essere inoltrate al Comune utilizzando l'indirizzo PEC (c.subbiano@postacert.toscana.it).

Cosa serve

Richiesta in carta semplice con indicazione dei dati necessari all’individuazione del fabbricato.

  • Richiesta in carta semplice mediante PEC indirizzata all'Ufficio Edilizia-Urbanistica.

Cosa si ottiene

Il Servizio si occupa di:
•    assegnare, in modo automatico, i numeri civici alle nuove costruzioni in fase di agibilità;
•    assegnare, su richiesta del cittadino, nuovi numeri civici relativamente agli edifici esistenti;
•    attestazioni/risposte a quesiti relativi alla numerazione civica.

Tempi e scadenze

30 giorni dalla richiesta.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Punti di contatto

Ufficio Edilizia privata e Urbanistica

T +39 0575421730

T +39 0575421739

antonella.caccialupi@comune.subbiano.ar.it

pec: c.subbiano@postacert.toscana.it

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 26/09/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri