Sei qui: Home

Contributi per i cittadini sottoposti a procedura di sfratto per morosità incolpevole

E’ valido anche per l'anno 2019, l’avviso comunale per ottenere contributi per i cittadini sottoposti a misure di sfratto per morosità incolpevole ossia in una situazione di sopravvenuta impossibilità al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, dovuta a cause oggettive quali perdita del lavoro, cassa integrazione o altre cause elencate nella legge.

Tutte le istanze presentate entro tale data verranno analizzate dall’ufficio Sociale e, se ritenute ammissibili, l’ufficio adotterà gli atti amministrativi consequenziali.

La domanda debitamente sottoscritta e corredata dalla copia di un valido documento di identità, a pena di nullità della stessa, completa di tutti i documenti richiesti e comprovanti le circostanze della sopravvenuta impossibilità al pagamento del canone, dovrà essere presentata esclusivamente a mano all’ufficio Sociale, piano 1°, sede comunale, via Verdi 9, Subbiano (Ar).

Per informazioni, è possibile rivolgersi all’Ufficio servizi sociali, via Verdi 9 Subbiano (Ar) nei giorni ed orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e giovedì ore 09.00-12.30, martedì pomeriggio ore 15.00-17.00, sabato ore 09.00-12.00.

pdf_logo_33Avviso - Domanda - Comunicazione locatore