Sei qui: Home

Contributi a sostegno degli affitti per l'anno 2017

Presentazione della documentazione a completamento della pratica per l'assegnazione di contributi a sostegno degli affitti per l'anno 2017.

La documentazione a completamento della pratica dovrà essere presentata entro il 31/01/2018 - NESSUNA comunicazione verrà inviata agli interessati.

Dal 01/12/2017 al 31/01/2018 deve essere presentata la documentazione a completamento della pratica per la liquidazione del contributo a sostegno dei canoni di locazione anno 2017.

Ai fini della quantificazione del contributo effettivamente liquidabile agli aventi diritto collocati in graduatoria, i soggetti interessati sono tenuti a presentare:

1.     Tutte le ricevute comprovanti il pagamento del canone locativo
2.     In caso di morosità: dichiarazione del proprietario
3.     Solo se dovuto: l’eventuale rinnovo del contratto e/o l’attestazione del pagamento della tassa di registrazione successiva alla prima annualità.
4.     In caso di dichiarazione “I.S.E. zero” oppure inferiore rispetto al canone di locazione: dichiarazione del soggetto terzo che effettua l'eventuale sostentamento economico per consentire il regolare pagamento del canone.

In assenza di presentazione entro il termine perentorio del 31 gennaio 2018 della documentazione sopra richiesta, il contributo non potrà essere erogato né l’interessato potrà essere riammesso.

NESSUNA comunicazione verrà inviata agli interessati.